Per parcheggiare si fa spazio urtando le altre auto: denunciato automobilista

polizia locale comune di cantù

La polizia locale di Cantù – in un servizio apposito effettuato nella notte di Halloween – ha controllato una lunga serie di automobilisti, arrivando anche a denunciarne uno. Si tratta di un 40enne residente proprio nella “Città del Mobile” che è stato fermato alle 23.30 in via Cavour. L’uomo, pur di parcheggiare il proprio veicolo in un’area di sosta, stava colpendo le altre vetture parcheggiate per “farsi spazio”. Una volta identificato, non sarebbe nemmeno riuscito a sottoporsi alla prova dell’etilometro a causa proprio dell’eccesso di alcol che aveva nel sangue. Il 40enne è stato quindi denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria, l’auto è stata posta sotto sequestro e la patente è stata ritirata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.