Perquisizione in una casa di Grandate: sequestrate dosi di cocaina e hashish

Intervento dei carabinieri

Sorpreso in casa con 30 grammi di hashish e 15 grammi di cocaina. Intervento dei carabinieri della stazione di Fino Mornasco in quel di Grandate. In carcere – accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti – è finito un marocchino di 32 anni, irregolare in Italia ma di fatto domiciliato nel comune della cintura. Nell’appartamento sono stati trovati anche un bilancino di precisione, 1500 euro (che si ritiene possano essere il provento dell’attività di spaccio) e quattro telefoni cellulari. Tutto è stato posto sotto sequestro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.