Pietro Gilardoni succede ad Antonio Viola

NUOVO DIRIGENTE COMUNALE
Ha preso servizio ieri a Palazzo Cernezzi l’ingegner Pietro Gilardoni, nominato dall’amministrazione come dirigente del settore Reti, Impianti tecnologici e Strade. Nato a Como il 29 agosto 1959, laureato in ingegneria edile civile, libero professionista, Gilardoni nel proprio curriculum annovera la progettazione e direzione lavori di numerose opere pubbliche in ambito provinciale e regionale e l’iscrizione all’albo dei collaudatori (categorie opere stradali, acquedotti, fognature e opere igieniche, edilizia e forniture connesse). Gilardoni è inoltre abilitato a ricoprire le funzioni di coordinatore per la sicurezza in fase progettuale ed esecutiva ed è altresì abilitato alle funzioni di esperto in materia di tutela paesistico-ambientale. Il successore di Antonio Viola – assunto con un incarico a mandato legato al sindaco Mario Lucini, a seguito della pubblicazione di un avviso pubblico – ricoprirà anche il ruolo di direttore dei lavori del cantiere delle paratie.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.