Pinacoteca virtuale, Como saluta la primavera e la porta nelle case

Allegoria della primavera, dipinto in Pinacoteca a Como

Con il dipinto di un pittore anonimo di ambito lombardo, Allegoria della primavera, il Comune di Como porta in tutte le case via mail un messaggio di speranza in questi momenti difficili. “La natura ricomincia a fiorire nonostante tutto e tra pochi giorni tornerà la bella stagione” recita il messaggio della newsletter che lancia l’immagine di questo prezioso documento artistico conservato nella Pinacoteca di Como a Palazzo Volpi in via Diaz, chiusa come tutti i musei italiani per l’emergenza virus. “Vogliamo portare un po’ di Primavera nelle vostre case, regalandovi un abbraccio virtuale con la bellezza di questo dipinto seicentesco esposto in Pinacoteca.
L’opera rappresenta due figure femminili e un fanciullo che colgono dei fiori e li compongono in un vaso, sullo sfondo un giardino arricchito da ninfei e aiuole. Che questi segni di rinascita e l’esplosione della vita siano un augurio per tutti” recita il messaggio che si conclude con un doppio slogan in forma di hashtag digitale: #iorestoacasa e #waitingforspring.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.