Pirandello al “Foce” di Lugano

Teatro Foce di Lugano

Un nuovo cartellone teatrale allo Studio Foce di via Foce 1 a Lugano. Il primo appuntamento del 10 e 11 novembre sarà Uno nessuno e centomila di Luigi Pirandello, in un adattamento a recital. Nel rispetto delle disposizioni anti-Covid, la prenotazione è obbligatoria, così come l’uso delle mascherine in sala, e il numero massimo di spettatori è fissato a 50. La produzione dedicata al premio Nobel per la letteratura italiano è a cura di Emanuele Santoro ed è organizzata in collaborazione con la Divisione Eventi e Congressi della Città di Lugano. La stagione curata da Santoro si si compone di ben quindici spettacoli tra novembre e giugno, alcuni dei quali avranno repliche anche in altre piazze del Cantone, per un totale di circa ventitrè spettacoli tra cui un classico come Diario di un pazzo di Nikolaj Gogol’.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.