Piscina di Casate, malore fatale per un uomo di 79 anni

Pronto soccorso Ospedale Sant'Anna

Malore fatale per un uomo di 79 anni che ieri mattina attorno alle 11 si è sentito male mentre era in piscina a Casate. Il pensionato avrebbe avuto un arresto cardiaco. Le persone presenti, seguendo le indicazioni degli operatori della centrale operativa del 118, sono intervenute con il defibrillatore disponibile nell’impianto sportivo e praticando il massaggio cardiaco fino all’arrivo dei soccorritori. L’uomo è stato trasportato d’urgenza al vicino ospedale Sant’Anna, dove è purtroppo deceduto poco dopo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.