Playout nel girone A. Finiscono in D Giana Erminio e Pianese. Salvi Olbia e Pergolettese

Oscar Brevi

Oscar Brevi può esultare. L’ex azzurro, nella foto, ha guidato da allenatore l’Olbia alla salvezza a spese della Giana Erminio. È questo uno dei verdetti dei playout di serie C nel girone del Como. Dopo aver vinto all’andata per 1-0 in Sardegna, l’Olbia ha pareggiato 1-1 sul campo della Giana, segnando la rete del pari al 93’ in 9 contro 11. La squadra di Gorgonzola raggiunge il Gozzano, già spedito in D dalla Federazione per l’ultimo posto nella regular season al momento dell’interruzione del campionato per l’emergenza Coronavirus. Nello stesso gruppo retrocede anche la Pianese, mentre esulta la Pergolettese: 0-0 all’andata, 3-3 nel match di ritorno. Nei playoff una sola gara è andata in scena nel gruppo A. Le altre sono saltate per le ormai note rinunce. Turno superato dal Novara per il miglior piazzamento in campionato dopo il pari (0-0) con l’AlbinoLeffe. I bergamaschi dunque, nel torneo 2020-2021 saranno ancora in C al pari dei lariani. I piemontesi proseguono il loro cammino con la serie B nel mirino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.