Plinio, dal Comune ok al bimillenario

plinio-il-vecchio

La Giunta comunale ha espresso la volontà di aderire al Comitato promotore locale per la costituzione del Comitato nazionale per le celebrazioni del bimillenario della nascita di Caio Plinio Secondo, detto Plinio il Vecchio.

Plinio il Vecchio, nato a Como tra il 23 e 24 d.C, fu autore di saggi storici, storico dell’arte e soprattutto “enciclopedista”. Le sue straordinarie conoscenze sono contenute nella Naturalis historia, opera tra le più significative del sapere antico. Fondazione Alessandro Volta, sulla scorta dell’interesse suscitato in città dalla mostra i “I Volti di Plinio”, ha confermato l’intenzione di costituire un Comitato locale per promuovere la costituzione di Comitato nazionale per le celebrazioni. L’invito a divenire enti promotori è stato rivolto a Comune di Como, Camera di Commercio di Como e Lecco, Provincia di Como, Regione Lombardia, all’associazione Accademia Pliniana di Como, nell’ottica di costruire un percorso condiviso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.