Poliziotto sposato con casalinga? Sì ai permessi

SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO
Importante vittoria giudiziaria davanti al Consiglio di Stato per il Sindacato italiano lavoratori di polizia (Silp). È stata infatti riconosciuta a un iscritto del sindacato il diritto ai permessi giornalieri (un tempo chiamati permessi d’allattamento) anche in caso la moglie sia una casalinga. Cosa che era stata negata dal ministero dell’Interno. «Alla luce di questa sentenza – dice il segretario provinciale del Silp Cgil, Ivan Robes Roncolato – sosterremo su tutto il territorio i nostri iscritti che si vedranno negare in futuro dall’amministrazione questi permessi. Diritto che dopo le parole del Consiglio di Stato non sarà più possibile disconoscere».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.