Ponte Chiasso, nel futuro una stazione internazionale

Dogana di Chiasso

Ponte Chiasso deve “fare i conti” anche con la dogana e i frontalieri. Aspetto non da poco qualora dovessero concretizzarsi i progetti di riqualificazione della zona. E proprio su quanti vanno oltre confine a lavorare, nell’assemblea pubblica di giovedì sono state fatte alcune richieste da valutare all’assessore e ai progettisti.
Innanzitutto quella di ipotizzare delle aree di interscambio tra auto e mezzi pubblici a Tavernola e Grandate per far arrivare i frontalieri alla stazione di Chiasso. Questo per evitare che si creino disagi alla viabilità, a partire da Monte Olimpino, dove si forma già adesso, nelle ore di punta, un naturale imbuto in direzione Ponte Chiasso. Situazione che potrebbe aggravarsi qualora dovessero nascere i nuovi insediamenti che attirerebbero ovviamente molte persone. Intanto, lunedì prossimo i rappresentanti dell’assembla di zona incontreranno Asf per ragionare sul prolungamento della linea 11 – che oggi si ferma a Sagnino – fino a Ponte Chiasso. Questo sia per facilitare i frontalieri in vista anche delle esigenze future ma anche perché a Ponte Chiasso non si formerà, nel prossimo anno scolastico, la classe prima elementare e quindi gli alunni dovranno andare a Sagnino.
L’altra novità dei progetti riguarda la stazione. Nell’area passa la linea ferroviaria Milano-Chiasso che correre a ridosso dei lotti ex Lechler ed ex Albarelli. L’intento sarebbe quello di costruire una zona di interscambio ferroviario nel lotto ex Lechler, collegata alla stazione ferroviaria di Chiasso: una specie di scalo internazionale dove i viaggiatori potrebbero salire a bordo dei treni della linea Milano-Chiasso dal territorio italiano. Sempre sull’area Lechler è prevista anche una zona di accesso ai mezzi di soccorso utile per migliorare la sicurezza all’interno della galleria ferroviaria Monte Olimpino 2.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.