Pool Libertas Cantù, match per la salvezza in trasferta contro Conad Reggio Emilia

Alessandro Frattini dell Pool Libertas Cantù

«La partita contro la Conad Reggio Emilia è per noi un match importantissimo e lo giocheremo fuori casa. Siamo al giro di boa del campionato e dobbiamo assolutamente portare a casa più punti possibile, anche perché affrontiamo uno dei nostri avversari diretti per la salvezza». Il coach del Pool Libertas Cantù, Luciano Cominetti, presenta così la prima partita del girone di ritorno del campionato di pallavolo di serie A2. Domenica 5 gennaio, alle ore 18, i canturini affronteranno al PalaBigi la Conad Reggio Emilia, terz’ultima in classifica con 9 punti mentre il Pool Libertas Cantù è il fanalino di coda con 6 punti.
I padroni di casa non stanno attraversando un periodo positivo, anche a causa di numerosi infortuni che hanno colpito più giocatori della rosa, e nel turno di Santo Stefano hanno perso con un netto 3-0 al PalaEstra contro la Emma Villas Aubay Siena.
«Portare a casa più punti possibile è per noi un obiettivo obbligatorio, visto che giochiamo contro uno dei nostri avversari diretti in chiave salvezza», ribadisce coach Cominetti.

Il fischio d’inizio, come detto, sarà domenica alle 18 al Palasport “G. Bigi” di Reggio Emilia. La gara potrà essere seguita in diretta streaming su Internet sul canale Youtube di Lega Pallavolo Serie A.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.