Porlezza, disarcionato dal cavallo finisce nel torrente Cuccio, grave 42enne ricoverato a Legnano

Porlezza

È tuttora ricoverato in rianimazione, con una prognosi riservata, il 42enne coinvolto in un grave incidente nella serata di domenica a Porlezza, in via per Osteno.

Intorno alle 18 l’uomo, residente in paese nella frazione di Tavordo, mentre passeggiava a cavallo lungo il torrente Cuccio è stato improvvisamente disarcionato finendo nel corso d’acqua.

Nella caduta ha battuto la testa.

A dare l’allarme la donna che era con lui, le cui grida hanno richiamato l’attenzione di alcuni soci del vicino circolo nautico.

Il 42enne è stato subito soccorso da alcune persone e poi affidato ai medici che lo hanno trasportato con l’eliambulanza all’ospedale di Legnano, dove – come detto – è tuttora ricoverato con una prognosi riservata.     

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.