Premi della motonautica, lariani in prima fila. Ci sarà anche un tributo a Stefano Casiraghi

Carolina di Monaco e Stefano Casiraghi

Sarà una premiazione molto comasca, quella che domani andrà in scena a Milano con i protagonisti della motonautica nazionale e internazionale. La Federazione, infatti, chiama a raccolta piloti, dirigenti e società che si sono distinte nella scorsa stagione sportiva.
A fare gli onori di casa ci sarà il presidente nazionale, il lariano Vincenzo Iaconianni. E tra i riconoscimenti speciali che saranno consegnati, spiccano due nomi molto noti agli appassionati comaschi, Stefano Casiraghi e Guido Cappellini.
Casiraghi, scomparso in una gara nel 1990, pilota e marito di Carolina di Monaco (nella foto), ricordato a trent’anni dal suo successo nel Mondiale 1999 di Offshore-Classe 1. A Milano è annunciata la presenza del fratello, di un rappresentante dello Yacht Club Montecarlo e di Fulvio Maria Ballabio, driver, imprenditore e amico di famiglia.
Guido Cappellini, dieci volte campione del mondo di F1, sarà invece premiato come manager: ruolo in cui di recente si è tolto molte soddisfazioni con una lunga serie di successi.
A fianco di Iaconianni, ci saranno il presidente del Coni Giovanni Malagò, il segretario generale dell’ente Carlo Mornati (tra l’altro plurititolato atleta di canottaggio) e il past president della Federazione, Massimo Moratti. In programma anche la presentazione del nuovo scafo Superboat FimTec.
A livello di sodalizi, a Milano saliranno sul palco, per i successi ottenuti dai loro portacolori, lo Special Team Guido Abbate (oro italiana in F2 con Tullio Abbate) e lo Yacht Club Como (con il direttore sportivo Roberto Ruggieri). Quest’ultimo sodalizio festeggia un oro e un bronzo tricolore di Fedele Ropso nella motonautica radiocomandata, una vittoria europee e un argento mondiale con Serafino Barlesi in classe 3D Offshore, un bronzo iridato e uno scudetto con Rosario Longo nell’Endurance.
Lo stesso Yacht Club si sta preparando per l’edizione 2019 della gara Centomiglia del Lario, che festeggerà la sua settantesima edizione. La titolazione (è stato chiesto un campionato europeo) non è stata ancora decisa. La data dovrebbe essere il 22 settembre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.