Raduno degli azzurri a Sabaudia. Sempre folto il gruppo comasco

altIeri la conclusione
Nuova chiamata azzurra per il folto gruppo di atleti comaschi che fanno parte del giro della Nazionale di canottaggio. A Sabaudia, infatti, si è concluso proprio ieri il raduno valutativo degli atleti delle varie categorie del remo.
Si è trattato del quarto collegiale che si è svolto a Sabaudia; l’ultimo dell’anno, peraltro, poiché i prossimi saranno organizzati al Centro di preparazione olimpica di Piediluco.
Per quanto riguarda la partecipazione lariana, erano due i portacolori

di casa nostra fra gli Senior, con la conferma di Fabio Vigliarolo (Canottieri Lario) e Filippo Mondelli (Moltrasio).
Per quanto riguarda i Pesi leggeri maschili, erano a Sabaudia Daniele Danesin (Forestale, ma lanciato ad alti livelli dalla Sportiva Lezzeno) e Pietro Ruta (Marina Militare, ex Menaggio).
Nel settore Senior femminile sono state chiamate Gaia Marzari e Sara Bertolasi (Lario), Giada Colombo (Cernobbio) e Sara Magnaghi (Moltrasio).
Sempre tra le donne, infine, nei Pesi leggeri, c’erano invece Sabrina Noseda (Lario), Giulia Pollini (Cernobbio) e la campionessa del mondo Elisabetta Sancassani (portacolori delle Fiamme Gialle e cresciuta agonisticamente nella Bellagina).

Nella foto:
Una foto “selfie” di due comaschi, azzurri del remo, da sinistra Daniele Danesin e Pietro Ruta

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.