Premio Mino Favini, la Figc ora ricorda anche il Como. Cambiata la presentazione che citava soltanto l’Atalanta

Mino Favini

Un doveroso riconoscimento per il lavoro che Mino Favini ha svolto nel Como. Il settore tecnico della Federcalcio ha infatti aggiunto su Internet il club lariano all’Atalanta nella pagina del premio dedicato allo storico talent scout, scomparso il 23 aprile del 2019.
Dal 2020 il riconoscimento viene dato al miglior responsabile di settore giovanile, votato dai suoi stessi colleghi. Fino a poche settimane da il sito ufficiale della Figc e del settore tecnico, nel presentare l’iniziativa, parlava di “storico dirigente dell’Atalanta” quando, come noto, prima di andare al club bergamasco Favini è stato a lungo sul Lario, dove ha lanciato decine di giocatori che hanno vestito le maglie delle Nazionali giovanili e di quella maggiore. Tre nomi su tutti: i campioni del mondo Pietro Vierchowod (1982) e Gianluca Zambrotta (2006) e il compianto Stefano Borgonovo.
Il Corriere di Como ha sottolineato la dimenticanza, nel ricordo di Favini ad un anno dalla scomparsa. Dalla nostra redazione è anche partita una mail per l’ufficio stampa del settore tecnico ed è stata fatta anche una segnalazione al Como 1907, che pure ha scritto a Roma chiedendo di aggiungere anche il club lariano. La Federazione ha immediatamente sistemato il sito; una correzione che ha valore prima di tutto per quella che è stata la storia di Mino Favini, che all’Atalanta, come ha sottolineato in tempi recenti l’amministratore azzurro Michael Gandler, ha portato il modello di vivaio che aveva creato sul Lario. Di fatto anche un tributo al club lariano oltre che per il lavoro dei dirigenti dell’epoca, che avevano deciso di investire nel settore giovanile, che era considerato uno dei migliori – se non il migliore – del nostro Paese.

Il sito del settore tecnico Figc prima della segnalazione

Il sito del settore tecnico Figc dopo la segnalazione

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.