Prestiti, Como è in testa alla classifica lombarda con una media di 8.777 euro
Cronaca, Economia

Prestiti, Como è in testa alla classifica lombarda con una media di 8.777 euro

I comaschi non esitano a chiedere un prestito, anche consistente, se in ballo c’è l’acquisto di un bene. Sia esso una moto, una macchina, un viaggio o l’ultimo oggetto del desiderio in ambito elettronico. Il territorio lariano fa segnare, infatti, l’importo medio più consistente in tutta la Lombardia: ovvero 8.777 euro. Milano e Varese si collocano all’estremo opposto della classifica, con i valori più contenuti, rispettivamente pari a 7.172 e 7.420 euro. E questo solo uno dei dati contenuti nell’ultimo  aggiornamento del Barometro Crif, che rileva l’andamento delle richieste di prestiti e mutui (vere e proprie istruttorie formali, non semplici richieste di informazioni o preventivi online) raccolte da Eurisc – il Sistema di Informazioni Creditizie di Crif che raccoglie i dati relativi ad oltre 85 milioni di posizioni creditizie.

La città di Como vista dall'alto
La città di Como vista dall’alto

E analizza, ad esempio, anche la domanda di presti finalizzati. Sul fronte dei mutui, in Lombardia, emerge come nel primo semestre 2018 – periodo preso in esame dall’analisi – il numero di richieste di nuovi mutui e surroghe risulti in calo del -5,1% rispetto allo stesso periodo 2017, allineandosi alla performance negativa registrata a livello nazionale (-4,4%).  A livello provinciale si registra una crescita, seppur limitata, solo a Mantova (+1,3%) mentre tutte le altre province risultano in calo, con le contrazioni più marcate a Cremona (-14,6%) e Sondrio (-11,3%). Milano replica la dinamica rilevata a livello regionale, con un -4,5%. Relativamente all’importo medio dei mutui richiesti, invece, con oltre 138mila euro la Lombardia di colloca al di sopra della media nazionale. E anche in questo contesto la provincia di Como si piazza tra i valori più altri. L’importo medio infatti risulta essere pari, sul Lario, a 138mila euro. Seconda in Regione solo dietro alla provincia di Milano che fa segnare l’importo più alto, con 151.239 euro mediamente richiesti, mentre a Mantova si rileva il valore più contenuto, pari a 108.603 euro.

16 luglio 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto