Presto la Bsi aprirà sportelli anche a Como

Novità in vista nel settore bancario. A Como, potrebbe presto aprire una filiale della Banca della Svizzera Italiana (Bsi). L’istituto di credito luganese, recentemente ceduto dalle Generali al gruppo brasiliano Btg Pactual, ha deciso di avviare una strategia di consolidamento nel nostro Paese. Una delle prime tappe di questa manovra è, appunto, l’apertura di uno sportello nel capoluogo lariano. La notizia è stata data ieri in una lunga intervista al Corriere del Ticino da Stefano Coduri, Ceo

del gruppo Bsi. «In Italia per noi è un momento di espansione – ha dichiarato sempre Coduri al quotidiano elvetico – Da aprile 2013 è operativa la succursale italiana di Bsi Europe. Abbiamo quindi aperto la nostra struttura bancaria a Milano. Le attività sul mercato italiano stanno crescendo e ora ci prepariamo ad aprire a Como una sede distaccata della succursale di Milano, con un organico di cinque-sei persone. In futuro potrebbero esserci altre sedi distaccate in Italia», ha aggiunto Coduri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.