Prete ucciso, Como verso il lutto cittadino

Don Roberto Malgesini

Ha già annunciato la volontà di proclamare il lutto cittadino il sindaco di Como, Mario Landriscina. Una prima reazione dell’amministrazione e della città dopo la tragedia avvenuta questa mattina, martedì 15 settembre, in piazza San Rocco.

Intanto sul luogo dell’uccisione di don Roberto Malgesini è una continua processione di residenti, volontari e migranti che venivano aiutati concretamente da don Roberto.

Fiori nel luogo in cui è stato ucciso don Roberto Malgesini
Don Roberto Malgesini

Articoli correlati

2 Commenti

  • Avatar
    Pierida Somalvico , 15 Settembre 2020 @ 21:10

    La carità cristiana , deve andare di pari passo con la legalita.Purtroppo queste persone clandestine entrate illegalmente nel nostro paese, ci rimangono e quando succedono fatti come questo… è sempre colpa di problemi psichici .Quando poi senti : Un uomo con problemi psichici ecc.ecc . Beh! Un po’ come mettere le mani in avanti .Questo povero prete , mi ricorda don Beretta di Ponte Chiasso ,che vedevo la mattina quando mi recavo al lavoro ,ha pagato anche lui con la vita per la sua generosità

    ha pagato con la vita

  • Avatar
    enrica vittani , 15 Settembre 2020 @ 18:17

    Salvini ancora una volta dovrebbe stare zitto!!!!!!!!!!!!
    Enrica v,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.