Prevost e le sue foto di guerra

Storia
Il circolo fotografico “Mario De Biasi” di Pontelambro ricorderà la grande tragedia della Prima Guerra Mondiale di un secolo fa con una proiezione di immagini di un grande fotografo, Attilio Prevost, uno dei primi fotoreporter di guerra, colui che, tra l’altro, immortalò Gabriele D’Annunzio mentre stava decollando, all’alba del 9 agosto 1918, nel il famoso volo su Vienna, per gettare i volantini con un messaggio di pace (nella foto). Nel dopoguerra fu anche sindaco di Magreglio. L’appuntamento per la proiezione, dal titolo “Attilio Prevost, un fotografo in prima linea” è per sabato 13 dicembre, alle 17 nella sala consiliare del Municipio. L’idea di questa manifestazione dedicata alla rievocazione della guerra è del giornalista Emilio Magni, che fu grande amico di Mario De Biasi. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.