Prezzi: Istat, inflazione a gennaio torna positiva, +0,2%

'Carrello spesa' accelera di poco

(ANSA) – ROMA, 03 FEB – L’inflazione a gennaio torna positiva. Lo rileva l’Istat diffondendo la stima provvisoria dei prezzi al consumo. Secondo le stime preliminari, a gennaio l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,5% su base mensile e dello 0,2% su base annua (dal -0,2% di dicembre). L’inflazione torna positiva, spiega l’Istat, prevalentemente per l’attenuarsi della flessione dei prezzi dei beni energetici, sia nella componente regolamentata sia in quella non regolamentata, e, in misura minore per il calo meno pronunciato dei prezzi dei trasporti. In particolare, a gennaio i prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona, il cosiddetto ‘carrello della spesa’, accelerano di poco (da +0,6% a +0,7%), mentre quelli dei prodotti ad alta frequenza d’acquisto attenuano la loro flessione (da -0,3% a -0,1%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.