Primarie, Bruno Magatti appoggiato dai socialisti

Centrosinistra
(a.fra.) I socialisti comaschi appoggiano la candidatura di Bruno Magatti alle primarie del centrosinistra. Dopo aver rinunciato a presentare un proprio uomo nella corsa alla poltrona di sindaco del capoluogo, il Psi lariano ha comunicato ufficialmente ieri l’intenzione di schierarsi a fianco del consigliere comunale uscente di Progetto per Amministrare Como (Paco).
In una conferenza stampa tenuta in Sala Stemmi, a Palazzo Cernezzi, il segretario provinciale del Garofano, Paolo Grassi, ha spiegato che l’appoggio a Magatti è stato motivato da ragioni politiche e amministrative. «Magatti – ha detto Grassi – conosce profondamente la macchina comunale e ha dato la sua disponibilità al dialogo con tutte le altre parti politiche». Il Psi ha lanciato un appello a quel «40% di comaschi che si sono astenuti nelle elezioni precedenti» affinché, ha aggiunto il segretario provinciale, «facciano sentire la propria voce sia alle primarie sia, in seguito, alle elezioni vere e proprie».
Magatti, dal canto suo, pur ricordando la lunga militanza in un gruppo (Paco) slegato dai partiti, ha rilanciato il carattere politico della sua candidatura, appoggiata anche dal partito di Nichi Vendola, Sinistra Ecologia e Libertà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.