Prosa, fiabe e musica: la nuova stagione del Teatro San Teodoro di Cantù

Il Teatro San Teodoro in via Corbetta 7 a Cantù

Sarà lo spettacolo “Come lei io” ad aprire la stagione teatrale 2021/2022 del Teatro San Teodoro di Cantù, il 25 settembre, alle 21. Scritto e diretto da Giacomo Puzzo con l’accompagnato dalle musiche dal vivo dei DesMunda, lo spettacolo è incentrato sulla domanda “Quanto la violenza di genere è distante da noi?”. La storia si sviluppa in una unica giornata nella quale due coppie di amici dovranno incontrarsi per cena. In una coppia la violenza, psicologica e fisica, perpetrata dall’uomo sulla donna è esplicita, cruda, evidente. L’altra coppia in principio appare “normale” eppure qualcosa di sottile accade e traspare. È proprio in questo parallelismo tra le coppie che si svela la posta in gioco dello spettacolo.
Il programma del teatro canturino presentato martedì sera con una maratona di letture dedicate a Dante, prevede una stagione di prosa e una dedicata al teatro per i ragazzi: «Uno degli obiettivi che la nostra Stagione Teatro Ragazzi si propone – dicono Pia, Arianna, Letizia e Marta, attrici e insegnanti del San Teodoro – è quello di aprire e ampliare il nostro sguardo e il nostro sentirci comunità: le fiabe e i racconti sono quanto abbiamo di più vicino a una specie di esperanto culturale. Italiani, tedeschi, francesi, persiani o africani: le fiabe che ci raccontiamo sono le stesse, perché le storie viaggiano senza confini, libere come uccelli». Primo appuntamento in cartellone è lo spettacolo “Bù!” in programma domenica 10 ottobre, alle 15 e 17.
Altro appuntamento ormai classico del San Teodoro è il “Comedyficio” che, alla sua decima stagione, torna a rallegrare le giornate con comici che non vedono l’ora di salire sul palco per sperimentare nuove idee. Il primo appuntamento in calendario sarà venerdì 15 ottobre, alle ore 21. Infine, per quanto riguarda la musica partiranno come da tradizione la stagione sinfonica e le domeniche in concerto.
Info e prenotazioni: www.teatrosanteodoro.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.