Punti Tamponi, l’Ats chiarisce le regole

Ats Insubria ha chiarito ieri nuovamente le modalità di accesso ai Punti Tamponi.
Pubblicati anche due avvisi per la ricerca di sistemazioni alberghiere per i contagiati asintomatici che non possono osservare la quarantena a casa.
Per quanto riguarda i tamponi, sono state attivate le postazioni per effettuare test molecolari e antigenici su tutto il territorio. Si tratta di strutture con modalità “Drive Through” e accesso solo in auto.
Il tampone viene fatto «solo dopo prenotazione eseguita attraverso il medico di base o il pediatra», ricorda Ats Insubria. Per i tamponi scolastici si può prenotare con il sistema di “Registrazione Tamponi Scuole” dal sito di Ats. Senza prenotazione non viene fatto il test. L’esito si riceve online accedendo al sito del Fascicolo Sanitario Elettronico di Regione Lombardia entro 2-4 giorni. Per la provincia di Como, i punti tamponi sono a Como in via Castelnuovo (da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 16) a Erba in via Trieste, 17 (9-14 da lunedì a sabato a Rovellasca via Monza, 2 (Tennis Club – dalle 8.30 alle 16 escluso mercoledì e sabato) a Centro Valle Intelvi – località San Fedele – nella sede Cri (Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12).
A queste strutture si aggiungono quelle gestite da Asst Lariana, a Como nell’ex Sant’Anna da lunedì a sabato (9-13), a Menaggio, all’ospedale Erba Renaldi da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e a Cantù, nel parcheggio dell’ospedale Sant’Antonio Abate da lunedì a venerdì 9-13.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.