Quando Como faceva suonare l’Europa: in Conservatorio omaggio al compositore Ricci
Cultura e spettacoli, Musica

Quando Como faceva suonare l’Europa: in Conservatorio omaggio al compositore Ricci

Nessuno è profeta in patria, e così i comaschi a conferma del detto biblico lo conoscono poco, ma Francesco Pasquale Ricci fu una gloria lariana in Europa. Dallo scorso 7 novembre 2017 hanno preso avvio diverse iniziative per celebrare i duecento anni della morte del musicista (Como 1732 – 1817). Compositore e organista fu Maestro di Cappella del Duomo di Como e soggiornò in diverse corti europee svolgendo attività concertistica come cembalista e organista in Germania, Olanda, Francia, Inghilterra, Belgio e Svizzera. Come compositore le sue opere vennero edite nei principali centri musicali europei e risiedette per quasi quindici anni in Olanda come Direttore di musica presso la Cappella Reale dell’Aia. Svolse un’intensa attività didattica che lo portò a scrivere insieme a Johann Christian Bach il primo metodo per fortepiano, pubblicato a Parigi nel 1786 (foto). Al Museo Giovio di Como è conservato il suo fortepiano restaurato da pochi anni.

Ora per celebrarlo arriva una giornata di studi in città, sarà il 27 ottobre al Conservatorio “G. Verdi” di Como, dove il convegno sarà organizzato dall’Università degli Studi di Milano, dalla Casa della Musica di Como con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Como e della Camera di Commercio di Como, la collaborazione della Società Italiana di Musicologia e del Centro Studi Pergolesi e il patrocinio della Fondazione Alessandro Volta.

Interverranno:
  • Oscar TajettiPresidente AMIS Nazionale
  • Gerardo TocchiniUniversità Ca’ Foscari di Venezia
  • Matteo GiuggioliGoethe-Universität, Frankfurt am Main
  • Maria SemiUniversità di Bologna
  • Livio MarcalettiUniversität Wien – Institut für Musikwissenschaft
  • Marco BizzariniUniversità degli Studi di Napoli Federico II
  • Mariateresa DellaborraConservatorio «G. Nicolini» di Piacenza
  • Francesca Menchelli-ButtiniConservatorio «N. Sala» di Benevento
  • Marilena LaterzaUniversità degli Studi di Milano
  • Silvia Del ZoppoUniversità degli Studi di Milano
I lavori prenderanno il via alle 10 nell’auditorium del Conservatorio di Como in via Cadorna 4, ingresso libero.
22 ottobre 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto