Raduno azzurro: canottieri comaschi a Sabaudia in vista di Tokio 2020

Aisha Rocek

I Giochi di Tokio 2020 nel mirino per gli azzurri del canottaggio, comaschi compresi: nei prossimi giorni sarà Sabaudia, in provincia di Latina, la sede del nuovo collegiale del Gruppo Olimpico.
Gli atleti della Nazionale maggiore si riuniranno agli ordini del direttore tecnico Francesco Cattaneo da lunedì 11 fino a mercoledì 27 novembre. Per questo appuntamento sono stati convocati complessivamente trenta canottieri, tra uomini e donne, di cui ventisei appartenenti alla categoria Senior e quattro a quella dei Pesi Leggeri.
Nello staff che lavorerà a fianco di Cattaneo, anche il comasco Stefano Fraquelli (capoallenatore del settore femminile e tecnico della Lario).
Non manca, come detto, un buon gruppo di lariani. Sono stati chiamati Aisha Rocek (Carabinieri-Lario, in primo piano nella foto), Filippo Mondelli (Fiamme Gialle-Moltrasio), Sara Bertolasi (Milano e consigliere della Canottieri Lario) e Pietro Ruta (Fiamme Oro).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.