Raffica di incidenti: un venerdì drammatico sulle strade del Comasco

Il pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna

Un venerdì drammatico sulle strade lariane con l’incidente mortale di Turate (QUI l’articolo).  La difficile giornata  si era aperta alle 8.45 della mattina, quando una ragazza 21enne residente a Capiago Intimiano aveva perso il controllo della due ruote che guidava ed era andata a sbattere contro un muro. L’incidente a Senna Comasco, in via Trecallo.  La giovane, soccorsa in codice rosso, è stata trasportata al Sant’Anna. È ricoverata in Rianimazione.
Pochi minuti prima di mezzogiorno l’elicottero del 118 di Como si era alzato in volo per soccorrere un 29enne di Varese coinvolto in un incidente in via Vitello a Montano.  Le condizioni sono apparse subito molto gravi. Il 29enne è stato trasportato al Niguarda in codice rosso.
Elicottero in volo anche sopra Cantù, in arrivo da Bergamo per soccorrere un 36enne di Giussano rimasto vittima di un incidente (anche in questo caso contro un’auto, una Panda) in via Papa Giovanni XXIII. A bordo della vettura una donna di 68 anni, anche lei soccorsa dal 118 ma che non sarebbe in gravi condizioni. Il centauro è stato trasportato in ospedale a Legnano e anche in questo caso il codice sarebbe il rosso. La ricostruzione della dinamica dell’accaduto in questo ultimo incidente è affidata alla polizia locale della “Città del mobile”. Lo schianto alle 12.30.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.