Raggio Garibaldi e Chiarini a Firenze all’incontro con i direttori di gara

campionato di calcio serie c 2019-2020 como-arezzo

Il capitano Silvano Raggio Garibaldi e il vice di Marco Banchini, Edoardo Chiarini, hanno partecipato oggi a Firenze all’incontro con gli arbitri della Can C.
Alla riunione hanno partecipato il p residente della Lega Pro Francesco Ghirelli, gli omologhi della Figc Gabriele Gravina, dell’Aia Marcello Nicchi, dell’Assocalciatori Damiano Tommasi, presidenti, tecnici e giocatori della serie C oltre a tutti gli arbitri.
«Abbiamo il compito di fare una Lega Normale con del calcio normale. E questo incontro tra tutti i vertici del calcio è un altro passo in questa direzione» ha affermato Francesco Ghirelli.
«Il rapporto di cooperazione con la Lega Pro sta portando i suoi frutti – ha spiegato Marcello Nicchi – Gli arbitri mi dicono che c’è un clima diverso negli stadi rispetto al passato, sono accolti in modo più cordiale. E il sigillo di questo lavoro è la presenza oggi del presidente federale».
Lo stesso Gabriele Gravina ha spiegato: «È una giornata speciale, ricca di opportunità, perché riunioni in cui si incentiva il confronto tra tutti i protagonisti del calcio sono utili, direi determinanti, per il suo sviluppo. Partecipazione e collaborazione rappresentano la base per il salto di qualità che stiamo cercando di fare. La Federcalcio ha una progettualità ben delineata, vogliamo stabilizzare il sistema e molto in questo senso abbiamo già fatto».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.