Raggira un invalido settantenne. Nei guai un romeno del Milanese

Denunciato
Ha raggirato un settantenne comasco, invalido al 75%, facendosi consegnare più volte svariate somme di denaro, per un totale di alcune centinaia di euro. Protagonista, un romeno di 27 anni residente in un campo nomadi di Sesto San Giovanni, denunciato dai carabinieri per circonvenzione di incapace. L’operazione è stata portata a termine dai militari della compagnia di Como, con il supporto dei colleghi di Cernobbio. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il romeno avrebbe convinto il pensionato a farsi consegnare 1.700 euro
per l’acquisto di un camper. Il giovane era riuscito a convincere l’uomo di essere in difficoltà. Il pensionato, non disponendo dell’intera somma chiesta dal romeno, sembra gli abbia versato ripetutamente piccole quantità di denaro. Proprio durante una di queste “offerte” i carabinieri sono intervenuti. Il pensionato e il giovane si erano incontrati nelle vicinanze di una chiesa e il 70enne stava consegnando al 27enne 20 euro. Certi che il romeno stesse approfittando dell’anziano, i militari hanno bloccato la consegna del denaro.

Anna Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.