Rally Aci Como-Etv, duello Fontana-Albertini  per il primato. Da Zanche guida lo “Storico”. LE FOTO
Sport

Rally Aci Como-Etv, duello Fontana-Albertini per il primato. Da Zanche guida lo “Storico”. LE FOTO

Quattro successi in altrettante prove speciali: Corrado Fontana e Nicola Arena (su Hyundai Wrc) hanno dato subito un segnale forte agli altri contendenti del Rally Aci Como-Etv.
Il lariano e il copilota ligure dopo i passaggi sui tratti del Triangolo Lariano “Nesso-Zelbio” e “Ghisallo” comandano la classifica della gara sui bresciani Stefano Albertini e Danilo Fappani (Ford Fiesta) che inseguono a 5’’4. A 11’’9 la Hyundai di un outsider: l’italosvizzero Kevin Gilardoni (con Corrado Bonato), terzo a 11’’9.
Più indietro il vicentino Manuel Sossella (con Gabriele Falzone), che è in lotta con Albertini e Fontana per il titolo tricolore del Campionato Wrc: a causa di una penalità di 20’’, l’equipaggio su Fiesta è soltanto settimo a 58’’5 dalla vetta.
Quarta piazza per il varesino Simone Miele (su Citroen Ds3, con Lisa Bollito), a 18’’5; quinto e sesto figlio e padre. Alessandro e Felice Re, nell’ordine (il primo su Skoda Fabia R5, il secondo su Fiesta Wrc).
Un problema al turbo della sua Fiesta ha invece bloccato uno dei “papabili” per la vittoria, il comasco Paolo Porro, fermo dopo la seconda prova speciale.
È scattato anche il Rally Storico: dopo i primi tratti cronometrati guida la Porsche 911 di Lucio Da Zanche e Daniele De Luis con 28’’5 di vantaggio sulla Ford Escort di Enrico Volpato e Luca Oberti, quest’ultimo figlio di Giulio, il copilota scomparso improvvisamente un anno fa a cui la gara è stata dedicata.
La sfida, dunque, si deciderà domani sui tratti cronometrati Alpe Grande in Valle Intelvi (tre passaggi alle 9.18, 13.34 e16.40) e Val Cavargna di 30 chilometri (alle 10.10 e alle 14.26). Le strade saranno chiuse sulla ps Alpe Grande dalle 7.45 alle 11.45, dalle 12.30 alle 15.40, dalle 16 alle 18.30 e sulla Val Cavargna dalle 8.30 alle 12.45 e dalle 13.15 alle 17.
Alle vetture del Campionato italiano Wrc e del Rally Storico si aggiungeranno quelle del Rally Nazionale, che partiranno in coda. Oggi la partenza da piazza Cavour, con sbandieratore Jacopo Cerutti, il pluricampione di motorally, e in due occasioni migliore italiano alla Dakar nella classifica delle moto.  Tra il pubblico che ha assistito alla partenza, l’ex giocatrice della Comense Eszter Ujvari, che ha guardato incuriosita le auto sfilare mentre attendeva la fine dell’allenamento dei figli, tesserati per la Como Nuoto.

 

19 ottobre 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto