Rally di Montecarlo Paccagnella e Ferrara costretti al ritiro per un capottamento

Paccagnella-Ferrara Montecarlo 2019

È finita con un capottamento l’esperienza dei lariani Marco Paccagnella e Michele Ferrara al Rally di Montecarlo, corsa che ha aperto il Mondiale Wrc 2019.
I danni alla loro Ford Fiesta R5 (nella foto Briano) sono tali da impedirne una nuova partenza nella giornata di oggi, soluzione che è consentita dai regolamenti.
Non è mancata la paura, ieri, in occasione dell’uscita di strada: una spettatrice, infatti, si è spaventata ed è caduta da un muretto. Per lei solo qualche acciacco che non le ha impedito di andare al parco assistenza a vedere le condizioni di Paccagnella e Ferrara, che non hanno riportato conseguenze fisiche.
Fino a quel punto la gara dei comaschi era stata tutto sommato positiva. Prima del ritiro forzato, infatti, si trovavano al 41° posto assoluto e 25° di classe R5.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.