Rally in Lombardia, tutti gli appuntamenti della stagione 2019

Alessandro Re e Mauro Turati alla partenza

La stagione 2019 dei rally in Lombardia è iniziata con il rinvio della prima gara in programma, il Cremona Circuit, che era in calendario per l’8 gennaio scorso. Appuntamento quindi in circuito per la “prima” regionale con il Franciacorta Rally Show Winter Edition (16 e 17 febbraio) nella pista bresciana seguito, il 2 e 3 marzo, sul tracciato di Castelletto, dal Motors Rally Show.

Toccherà poi al Rally Internazionale dei Laghi, in programma il 16 e 17 marzo a Varese, valido per la Coppa di zona a coefficiente 1.5 (il campionato che avrà come finale il Trofeo Aci Como-Etv in ottobre). Il 30 e 31 marzo spazio al Rally 1000 Miglia, a Brescia, che fa parte del Campionato italiano Wrc, di fatto l’evento più importante del 2019 in Lombardia per quanto riguarda i rally con il Trofeo Aci Como-Etv.

Il 27 e 28 aprile ci si sposta nel Pavese, con il Rally Race (gara nazionale), mentre il 4 e 5 maggio la zona di Teglio, in Valtellina, sarà teatro del Rally-day del Pizzochero. Due settimane dopo (18 e 19 maggio), i motori tornano a rombare nel Bresciano per il “Camunia“, prova di Coppa.

E’ stato anticipato a giugno (il 15 e il 16) il Milano Rally Show, competizione dalla formula particolare che viene ospitata nei luoghi più importanti del capoluogo lombardo. Per l’edizione 2019 la partenza sarà in piazza della Scala, con passaggio in piazza Duomo e prove speciali fra la pista di Monza, quella di Arese e nel piazzale dello stadio di San Siro.

Il 29 e 30 si va a correre in provincia di Bergamo con il Rally nazionale Prealpi Orobiche, mentre il 6 e 7 luglio sarà la volta di una gara di grande tradizione, che ha scritto la storia della corse non solo italiane, ma anche europee, il Rally 4 Regioni, in Oltrepo’ Pavese. Il 27 e 28 luglio nuovo appuntamento in circuito, con il Franciacorta Rally Show Summer Edition.

Dal 13 al 15 settembre il ritorno in provincia di Sondrio con il Coppa Valtellina, la corsa più antica d’Italia dopo la Targa Florio. La gara ha abbandonato il campionato International Rally Cup ed è entrata nella Coppa Italia. Il 6 ottobre ci si sposterà sulle rive del Lago Iseo per il Rally del Sebino, con base a Lovere, in versione “rally-day”.

A fine ottobre, il 26 e il 27, l’appuntamento sulle strade del Comasco, con il Trofeo Aci-Etv, che celebra la sua trentottesima edizione. La competizione lariana non farà più parte del Tricolore Wrc, ma sarà finale di Acisport Cup Italia, la prova, quindi, in cui si sfideranno i migliori delle classifiche di zona della Coppa Italia. Corsa a cui, con graduatoria separata, saranno comunque ammesse le vetture Wrc. In coda partiranno anche le vetture storiche. La competizione da questo 2019 cambierà direttore, dopo che Roberto Ledda – che comunque rimane nello staff organizzativo – ha deciso di lasciare l’attività (leggi qui l’articolo). Dovrebbe sostituirlo il cremonese Vittorio Galvani, che nel nostro territorio tra l’altro già ha diretto i rally che fino a qualche anno fa Enrico Manzoni organizzava in Valle Intelvi.

Gli ultimi mesi dell’anno saranno come sempre molto intensi. Si inizia con il Ronde Franciacorta Show (2 e 3 novembre), seguito dal primo dei due eventi all’autodromo di Monza, lo Special Rally by Vedovati (16 e 17 novembre). In calendario, quello stesso fine settimana, è stato messo il Rally Aci Lecco (non è quindi da escludere un possibile ridisegno delle date per evitare la contemporaneità).

Dal 29 novembre al 1° dicembre si torna a Monza con l’omonimo Rally Show, la manifestazione più glamour con i suoi “vip” e i tanti personaggi del mondo dei motori che ogni anno si sfidano nelle prove speciali disegnate all’interno dell’autodromo. Il primo vincitore fu Federico Ormezzano nel 1978; nell’albo d’oro compaiono, fra gli altri, il comasco Raffaele Pinto (primo nel 1979), il compianto Attilio Bettega (1984), Valentino Rossi, Dani Sordo, Sebastien Loeb e Robert Kubica.

A dicembre (data da definire), tornerà poi la Ronde Città dei Mille, con il tradizionale tracciato sulla strada che collega Nembro a Selvino. Nel 2018 a conquistare il successo è stato l’irlandese Craig Breen, protagonista del Mondiale, in coppia con la fidanzata Tamara Molinaro, pilotessa che si è calata per l’occasione nel ruolo di navigatrice e che tra l’altro vanta nel suo curriculum la conquista del titolo europeo femminile 2017.

Di seguito il calendario 2019 delle gare e il collegamento (cliccando sul nome) al sito Internet di ogni singolo evento. Di volta in volta verrà aggiornato con i nomi dei vincitori e con eventuali cambiamenti e novità sulle date.

-16 e 17 febbraio Franciacorta Rally Show Winter Edition Vincitori: Luca Pedersoli-Anna Tomasi su Citroen Ds3;

-2-3 marzo Castelletto Circuit Motors Rally Show Vincitori: Andrea Nucita-Andrea Mabellini su Hyundai I20 R5

-16 e 17 marzo  Rally Interazionale dei Laghi Vincitori: Simone Tempestini-Sergiu Itu su Hyundai I20

-30 e 31 marzo Rally 1000 Miglia Vincitori: Luca Pedersoli-Anna Tomasi su Citroen Ds3

-27 e 28 aprile Rally Race Rinviato

-4 e 5 maggio Rally del Pizzochero Vincitori: Luca Tosini-Roberto Peroglio su Renault Clio

-18 e 19 maggio Camunia Rally Vincitori: Ilario Bondioni-Maria Panteghini su Skoda Fabia R5

-15 e 16 giugno Milano Rally Show Vincitori: Piero Longhi-Gianmaria Santini (Ford Fiesta Wrc, auto moderne); Marco Superti-Giulia Paganoni (Porsche 911, auto storiche)

-29 e 30 giugno Rally Prealpi Orobiche   Vincitori: Ilario Nodari-Virginia “Virgy” Lenzi (Skoda Fabia R5)

-6 e 7 luglio Rally 4 Regioni   Vincitori: Totò Riolo-Claudia Musti (Skoda Fabia R5); auto storiche Enrico Melli-Romano Belfiore (Porsche 911)

-13, 14 e 15 settembre Coppa Valtellina Vincitori: Fabrizio Guerra e Ruggero Salinetti (Skoda Fabia R5); auto storiche Ermanno Sordi-Claudio Biglieri (Porsche 911)

-6 ottobre Rally del Sebino Vincitori: Cyril Audirac-Jessica James (Francia, Renault Clio Super 1600)

-26 e 27 ottobre Rally Trofeo Aci Como-Etv Vincitori: Alessandro Re-Mauro Turati (Vw Polo); RallyCup Italia Corrado Pinzano-Patrick Bernardi (Vw Polo); Supercoppa Wrc Kevin Gilardoni-Corrado Bonato (Hyundai Wrc); Auto storiche Paolo Corbellini-Aurelio Corbellini (Ford Sierra)

-2 e 3 novembre Ronde Franciacorta Show Vincitori: Luca Pedersoli-Anna Tomasi (Citroen Ds3)

-16 e 17 novembre Special Circuit by Vedovati Corse Vincitori: Simone Miele-Mario Cerutti (Citroen Ds3)

-29, 30 novembre a 1° dicembre Monza Rally Show Vincitori: Andrea Crugnola-Marco Bergonzi (Vw Polo)

-Dicembre Rally Ronde Città dei Mille Vincitori: Simone Miele-Mario Cerutti (Citroen Ds3)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.