“Rane rosa” verso l’esordio: domenica la sfida esterna nella piscina di Imperia

Nina Fisco

Si avvicina l’esordio in campionato per le “Rane rosa”, la squadra femminile di pallanuoto della Como Nuoto Recoaro. Inserita in un girone a 5, la formazione lariana ha fatto da spettatrice al primo turno, in cui il Rapallo ha perso in casa per 11-12 con la Locatelli Genova e l’Imperia, con lo stesso punteggio, si è imposta a Torino,
La prima gara per la compagine allenata da coach Stefano “Tete” Pozzi è fissata per domenica alle 16 in trasferta a Imperia.
Le comasche si presentano al via con l’obiettivo di puntare al vertice. Nella scorsa stagione, interrotta per il Covid, al momento dello stop le “Rane rosa” erano al primo posto imbattute. La squadra non è molto cambiata, con l’unico inserimento di Nina Fisco, nella foto, che ha sostituito Virginia Boero, andata a Trieste.
In prima linea il blocco comasco con il capitano Maria Romanò e le due ragazze nel giro delle nazionali giovanili, Bianca Romanò e Rebecca Bianchi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.