Rapinatori scatenati: due colpi in pochi minuti a Como

2013 09 05 LdPaoliPresi di mira Ld di via Pasquale Paoli e la farmacia tra via Grossi e via Dante

Doppia rapina nel giro di pochi minuti questo pomeriggio a Como. Presi di mira, alle 15, sia la farmacia all’incrocio tra via Tommaso Grossi e via Dante (bottino 200 euro) sia l’Ld di via Pasquale Paoli a Rebbio. In entrambi i casi, in azione è entrato un malvivente solitario.  Nel primo assalto, un uomo poi fuggito a piedi, ha avvicinato e minacciato la farmacista intimandole di consegnare quanto contenuto nella cassa.

Nel secondo, un ragazzo con il volto coperto da un passamontagna, ha puntato il coltello addosso ad una commessa dell’Ld intascando 220 euro e allontanandosi a piedi. Nella giornata di mercoledì erano state altre due le rapine tra Lipomo e Tavernerio, compiute da un uomo poi arrestato. Si tratta dunque del quarto colpo in appena 24 ore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.