Regina intasata, Laglio lancia il “pulmino a chiamata”

Sindaco di Laglio Roberto Pozzi con il "pulmino a chiamata"

“Un pulmino a chiamata, gratis, per lagliesi e ospiti”. Così su Facebook il sindaco di Laglio Roberto Pozzi lancia il nuovo servizio che da metà giugno a metà settembre, dal prossimo anno, “grazie ai proventi della Tassa di soggiorno”, il Comune di Laglio metterà a disposizione, allo scopo scrive il primo cittadino di “supplire la carenza “storica” di servizi di mobilità del nostro, come di altri paesi del lago”. “Mettiamo a disposizione il nostro Scudo da 8 posti per un primo anno di prova – scrive il sindaco sul social network – l’obiettivo è quello, se il progetto riscuoterà consensi, di condividerlo con gli altri paesi della Riva Romantica.
E non solo per il periodo estivo.  Garantendo agli ospiti delle strutture ricettive quella mobilità a corto raggio, della quale oggi, difficilmente, possono usufruire. Godere al mattino di uno degli affacci più belli al mondo non dovrà più sottostare al contrappasso della scomodità perpetua di una viabilità pubblica vieppiù carente. O almeno ci proviamo…”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.