Regina riaperta in entrambi i sensi. Risolti i problemi causati dall’ondata di maltempo

Statale Regina chiusa. Carabinieri

Sulla Statale Regina le auto hanno ricominciato, da lunedì, a transitare regolarmente in entrambi i sensi di marcia.
Nelle ore passate sono infatti stati rimossi i semafori che garantivano la circolazione a senso unico alternato, dopo gli eventi franosi dei giorni scorsi avvenuti tra Argegno e Colonno. Il 25 settembre si era verificato uno smottamento della parete rocciosa, contenuto dalle reti paramassi, che aveva costretto a limitare la viabilità per consentire le operazioni di pulizia della parete stessa. Ora, completato questo intervento, la circolazione è regolare.
Dopo dieci giorni dagli eventi che avevano imposto il senso unico alternato, Anas ha completato la messa in sicurezza della parete e rimosso il materiale ai lati della carreggiata tra Argegno e Colonno. Si è dunque tornati a viaggiare regolarmente.
A causa della forte ondata di maltempo delle giornate passate, oltre agli eventi franosi di cui si è detto, la Regina era stata chiusa sabato scorso per diverse ore per l’ingrossamento della cascata delle Camogge, sempre tra Argegno e Colonno: la portata impetuosa delle acque della cascata trascinava infatti a valle piccoli sassi che superavano le reti di protezione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.