Regione Lombardia e il progetto Young Inclusion

Regione Lombardia


Si svolgerà domani alle 12.30 all’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli la presentazione di “Young Inclusion”, il progetto nato per recuperare situazioni di grave marginalizzazione delle persone colpite da disturbo borderline di personalità, attraverso il lavoro delle community care in Lombardia volto a riaccendere il desiderio di vita.

Il progetto sarà presentato da Alessandro Fermi Presidente del Consiglio regionale, Letizia Caccavale Presidente Consiglio Pari Opportunità, Alcide Gazzoli project manager del Progetto Young Inclusion, Raffaele Visintini Responsabile Day Hospital Disturbi di Personalità IRCCS Ospedale San Raffaele e Don Walter Magnoni Responsabile per il Servizio per la pastorale sociale e del lavoro della Diocesi di Milano, in occasione del mese dedicato alla sensibilizzazione del disturbo borderlin

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.