Rendite immobiliari, a Como si supera la media nazionale

Rendimenti immobiliari

Rendita elevata per le abitazioni di Como, ben oltre la media nazionale delle grandi città, attestata attorno al 4,9%.
A Como, il rendimento annuo lordo per un bilocale è del 6,1% contro il 5% di Milano, ad esempio, mentre per un trilocale è del 5,6% (Milano 4,8%).
In Lombardia, meglio della Città di Volta, soltanto Mantova con l’8,8% sul bilocale e l’8,7% per il trilocale.

L’analisi è stata presentata oggi dall’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa, che ha messo a confronto le dinamiche di crescita dei prezzi degli immobili, dei canoni di locazione e dei rendimenti, nel periodo che va dal 2008 al II semestre 2017.

L’analisi è stata effettuata nelle grandi città italiane. La curva dei prezzi è stata calcolata facendo riferimento alle variazioni degli immobili per quanto riguarda il compravenduto della tipologia “medio usato” (immobili con caratteristiche e finiture non di particolare pregio ma neppure economiche e con più di 10 anni di età).

L’andamento delle variazioni dei canoni di locazione nel tempo è stato elaborato sul bilocale.

Tra le grandi città quelle che hanno il rendimento annuo lordo da locazione più elevato sono Verona (5,8%) e Palermo (5,5%). In salita dello 0,2% il rendimento annuo lordo di Genova dove si è registrato ancora un calo dei prezzi (-3,8%) e un aumento dei canoni di locazione (+1,1%).

Ecco la classifica della Lombardia

LOMBARDIA Bilocale Trilocale
Milano 5,0% 4,8%
Bergamo 5,6% 5,1%
Brescia 5,9% 5,3%
Como 6,1% 5,6%
Cremona Nd Nd
Lodi 5,4% 5,0%
Mantova 8,8% 8,7%
Monza 5,1% 5,2%
Pavia 5,2% 4,9%
Varese 5,8% 5,2%

Il rendimento annuo lordo di un immobile in locazione è il rapporto tra i canoni di locazione annui (cioè la somma delle 12 mensilità) e il capitale investito per l’acquisto dell’immobile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.