Restano disperate le condizioni di Jessica

altLa musicista 19enne ustionata sul 90% del corpo

(a.cam.) Dal momento dell’incidente non ha mai ripreso conoscenza. Forse a Jessica arriva però l’eco delle note dei brani musicali che gli amici continuano a dedicarle per aiutare come possono la giovane musicista nella sua lotta contro la morte. «Non mollare», ripetono da venerdì scorso, quando la 19enne è rimasta coinvolta in un drammatico schianto in moto a Valbrona.
Jessica Riva è ricoverata nel reparto grandi ustionati

dell’ospedale Cto di Torino. È intubata, in coma farmacologico. La prognosi è riservata e le condizioni di Jessica sono definite purtroppo disperate. La 19enne di Canzo ha ustioni sul 90% del corpo oltre alla frattura del bacino e di una gamba. La giovane è sempre assistita dai familiari e dagli amici, che da venerdì scorso continuano a postare messaggi di incoraggiamento affidandosi a Facebook per condividere i drammatici momenti che “Jee” e i suoi cari stanno attraversando.
Migliorano invece, e sembrano non destare preoccupazioni, le condizioni della 21enne che viaggiava sul sellino posteriore della moto di Jessica. Le due ragazze, per cause ancora al vaglio dei carabinieri di Asso, si sono scontrate frontalmente con un’auto.
Dopo l’impatto, forse per la rottura del serbatoio della moto, una Cagiva 125, è fuoriuscita una gran quantità di benzina che si è poi incendiata. Jessica, sfortunatamente, è stata investita dal carburante e quindi dalle fiamme. Il rogo è stato spento tempestivamente grazie all’intervento di un passante, accorso con l’idrante, e poi del 118 e dei vigili del fuoco. Le condizioni della 19enne di Canzo, però, sono apparse subito gravissime. Trasportata inizialmente al Sant’Anna, la musicista, che dall’età di 12 anni suona il sax tenore, è stata poi trasferita a Torino.

Nella foto:
Jessica Riva

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.