Ricercato dal 2010 per droga: lo trovano ad Albavilla. Doveva scontare 4 anni e 4 mesi di carcere

carcere Bassone

Era ricercato dal 2010, per scontare una condanna definitiva per reati relativi agli stupefacenti di 4 anni e 4 mesi. Tuttavia, nessuno era mai riuscito a notificargli l’ordine portandolo in carcere. Il girovagare di un 52enne marocchino senza fissa dimora e senza permesso di soggiorno, è finito nelle scorse ore dopo una operazione della polizia locale intercomunale che si occupa dei comuni di Albavilla, Albese con Cassano e Tavernerio. Il 52enne era infatti a bordo di una macchina che stava transitando per Albavilla e che gli agenti della polizia locale hanno fermato per un controllo. Ad attirare l’attenzione è stata una manovra non consentita all’interno di una strada a fondo chiuso. Quando gli agenti hanno verificato chi fosse, anche con l’ausilio degli uffici della Questura, è saltata fuori la pena da scontare datata addirittura 2010. Dopo le pratiche di rito il marocchino è stato dunque portato nel carcere del Bassone di Albate dove vi rimarrà per un lungo periodo. Dell’intervento è stata informato anche il pubblico ministero di turno in Procura a Como, il dottor Giuseppe Rose.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.