Ricercato in Europa per droga: arrestato in un hotel di Lomazzo

I carabinieri a Lomazzo

Lo cercavano dopo la richiesta e l’emissione, da parte della Confederazione Elvetica, di un provvedimento di cattura per mandato di arresto europeo. Atto che risaliva a poche ore fa, solo al 19 agosto 2019.

I carabinieri della stazione di Lomazzo non hanno perso tempo e hanno rintracciato il ricercato in un hotel del paese dove si era da poco registrato. Immediato è scattato l’intervento e l’arresto del sospettato. In manette è così finito un 30enne residente in Spagna ma originario della Croazia.

Le accuse, formulate dalle autorità svizzere che pendevano sul capo dell’arrestato, parlano di detenzione di sostanze stupefacenti. Il croato – come prassi vuole – è stato immediatamente condotto nel carcere del Bassone di Albate dove rimarrà in attesa che venga valutata dalle autorità competenti la richiesta di estradizione da parte della Svizzera che, come detto, aveva emesso un mandato di arresto europeo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.