Ricercato per una rapina a Milano: la polizia lo trova in stazione a Camerlata

Stazione Camerlata

Fermato per un controllo dagli agenti di polizia mentre camminava nella zona della stazione di Camerlata, un 28enne tunisino, irregolare in Italia, nascondeva nello zaino tenaglie da 45 centimetri e un grosso paio di forbici. Era già stato denunciato per altri reati e destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per una rapina avvenuta a Milano. E’ stato arrestato e portato in carcere al Bassone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.