Ricompare alle Eolie capodoglio Furia, ma ancora impigliato

Lo scorso agosto era stato avvistato nelle stesse acque

(ANSA) – MESSINA, 05 OTT – È stato avvistatoalle Eolie un capodoglio in difficoltà, con la coda impigliata in una rete da pesca. Lo riferisce il biologo Marino Carmelo Isgrò, confermando che si tratta di Furia, il mammifero che tre mesi fa rimase con la pinna caudale impigliata in una spadara e che sparí prima che se ne fosse del tutto liberato. "Sono felicissimo – ha detto Isgrò – che il capodoglio sia vivo e speriamo che questa volta si lasci aiutare". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.