Rigidi controlli al confine, lunghe code per i frontalieri al rientro in Italia

Dogana frontiera Como Chiasso

«Qualcuno sa che cosa è successo verso la dogana di Vacallo? È solo per i controlli o c’è altro? È da un’ora che sono in fila». Ieri sera, attorno alle 18, i gruppi social dei frontalieri hanno iniziato a tambureggiare e a segnalare una situazione inedita, anche se probabilmente attesa: alla dogana italiana i controlli sono rigidi. E le code, in tutti i valichi con la Svizzera, si sono irrimediabilmente allungate a dismisura. Notevoli i disagi al traffico nelle strade del Cantone e sulla A2 in direzione Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.