Rigolini, la fotografia si fa pittura

A Chiasso la mostra dell’artista ticinese
Fotografia che diventa pittura, è quella di Luciano Rigolini, artista ticinese ma con studi a Parigi e anche a Milano, in mostra a Chiasso, allo Spazio Officina di via Dante, fino all’8 dicembre.
Un’altra immagine, si intitola la mostra. E invero di altro si tratta, rispetto a quanto siamo abituati a immaginare quando pensiamo alla fotografia: la ricerca di Rigolini è da anni incentrata sulla specificità del mezzo fotografico e sui rapporti tra fotografia e pittura e tra fotografia ed arte, con sullo sfondo la decostruzione del nostro modo di vedere.
Atipico, dicevamo: perché come ammette, «l’ultima fotografia l’ho scattata nel 2002». Da allora, la sua attività artistica di «umanista del secolo scorso», come lui stesso si definisce, si è espressa attraverso l’elaborazione digitale dell’immagine, ottenuta attraverso la scansione di fotografie od oggetti che recupera sui banchi dei mercatini parigini o attraverso Internet. «Il che significa – dice – notti passate scavando i cataloghi presenti in rete, o albe ad aspettare i mercanti di Parigi per indagare i loro scatoloni prima che li aprissero al pubblico, alla ricerca di immagini che accendessero l’ispirazione».
Il risultato sono centinaia di fotografie, ottenute con le tecnologie digitali più avanzate, da cui Rigolini ha tratto le trenta che fanno parte della mostra. Opere inedite di grande formato – 150×150 -realizzate appositamente per la esposizione di Chiasso. Un lavoro singolare, che punta a interrogarsi sull’identità dell’immagine all’interno della dimensione estetica contemporanea, e sul ruolo del fotografo come artista oggi. Fotografie anonime e documenti industriali – alcune arrivano addirittura dalla Nasa – che concorrono a formare un percorso espositivo a volte poetico, a volte conturbante, ma che non lascia mai indifferente il visitatore. La mostra è aperta dal martedì alla domenica, con orario 10-12 e 15-18. Ingresso 10-7 franchi.

Franco Cavalleri

Nella foto:
Una delle immagini di Rigolini esposte a Chiasso, allo Spazio Officina di via Dante

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.