Rischia il marchio di Harry e Meghan

'Sussex Royal' non registrato in Ue

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – Meghan e Harry potrebbero essere costretti ad un braccio di ferro legale per proteggere il loro potenziale marchio ‘Sussex Royal’ dopo che una richiesta è stata inoltrata alle autorità competenti Ue per poterne fare uso quale marchio per una vasta gamma di beni, tra cui anche birre e gioielli. Lo scrive il Guardian. Il richiedente sembrerebbe essere di base in Italia – scrive ancora il giornale – e residente in Germania con l’Inglese indicato come seconda lingua. Da una ricerca del database sembrerebbe inoltre che la richiesta sia stata avanzata a nome di Ui Phoenix Kerbl giovedì, possibilmente dopo le notizie di stampa secondo cui i Sussex non avevano ancora registrato il marchio fuori dal Regno Unito.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.