Rischiamo domeniche senza bus

Soldi e servizi – Preoccupato l’assessore provinciale ai Trasporti. E in città ticket più caro di 5 centesimi
Le corse potrebbero saltare a causa dei tagli imposti dalla Finanziaria
Bus a rischio, la domenica, nel Comasco. I tagli imposti dalla Finanziaria al trasporto pubblico locale preoccupano l’assessore provinciale, Patrizio Tambini. «Rischiamo di dover cancellare i bus domenicali e molte corse periferiche, quelle cioè con meno utenza», dice il responsabile dei Trasporti. E al danno si aggiunge la beffa dell’aumento del biglietto. In città il ticket orario sarà più caro di 5 centesimi. Leggi l’articolo…
Dario Campione in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.