Rischio idrogeologico in provincia di Como: allerta massima della Protezione civile

Allerta rossa, massima, per rischio idrogeologico nelle zone di Bergamo, Como, Lecco e Varese. Lo comunica la sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia. Una area depressionaria in discesa sul
Sud della Francia favorisce infatti intense precipitazioni a carattere
temporalesco. In queste ore i settori lombardi occidentali di pianura, fascia pedemontana e Prealpi saranno interessati da forti precipitazioni a carattere temporalesco, con possibili accumuli di pioggia, localmente abbondanti.

Per domani le precipitazioni continueranno ad essere diffuse sulla Lombardia, coinvolgendo prevalentemente i settori alpini, prealpini e parte della fascia pedemontana occidentale nella prima parte della giornata tra notte e mattino. Nelle ore pomeridiane e serali anche i settori di pianura saranno interessati da piogge e intensi rovesci. Le precipitazioni rivestiranno ovunque carattere temporalesco.

Le precipitazioni abbondanti osservate negli ultimi giorni hanno
contribuito ad incrementare il grado di saturazione dei suoli e
ad aumentare la vulnerabilita’ del territorio ai dissesti di tipo
idrogeologico (in particolare sulla fascia prealpina centro-occidentale).

In questo contesto – aggiunge la nota – le precipitazioni attese e i dissesti già registrati sul territorio regionale, in particolare sulla fascia prealpina centro-occidentale, la Sala operativa in una comunicazione ha chiesto ai sistemi locali di protezione civile di attivare/mantenere una fase operativa minima di attenzione-preallarme.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.