“Ritratto della giovane in fiamme” al Museo Garibaldi

Una scena del film "Ritratto della giovane in fiamme"

Prosegue la rassegna di cinema all’aperto “35 mm tra la luna e le stelle” organizzata dal Circolo Arci Xanadù. I prossimi 5, 6 e 7 agosto verrà proposto il film “Ritratto della giovane in fiamme”, pellicola premiata al Festival di Cannes, e candidata ai Golden Globes. La regista, Céline Sciamma, indaga il tema dell’identità sessuale rivolgendosi al passato, per la precisione alla Francia sulla soglia della Rivoluzione. Marianne, una pittrice, riceve l’incarico di realizzare il ritratto di nozze di Héloise, una giovane donna appena uscita dal convento. Héloise però rifiuta il matrimonio e quindi anche il ritratto. Marianne cerca allora di conoscerla e acquistare la sua fiducia. Le due donne iniziano a frequentarsi e tra loro scatta un amore travolgente e inaspettato. Marianne scoprirà molte cose anche su di sé, Héloise imparerà a guardare oltre e ad accettare di essere vista. L’appuntamento è alle ore 21.30 nel cortile del Museo Garibaldi, in piazza Medaglie d’Oro a Como. L’ingresso costa 7 euro ed è obbligatoria la prenotazione online al sito www.spaziogloria.com/biglietteria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.