Roberto Allievi: «Non faccio miracoli, ma ce la metterò tutta»

Roberto Allievi, nuovo presidente di Pallacanestro Cantù

Per il nuovo palazzetto, importante collaborare con il Comune di Cantù

«Gli amici di Pallacanestro Cantù mi hanno chiesto di assumere questo incarico, mi hanno messo con le spalle al muro e ho dovuto accettare». Scherza, ma ha anche un momento di commozione, il neopresidente Roberto Allievi nel commentare la sua investitura quale dodicesimo presidente della società. Un incontro “a cuore aperto” quello di ieri, in occasione della sua presentazione ufficiale alla stampa e del lancio della nuova campagna di abbonamenti. «Lo faccio veramente volentieri – ha proseguito il presidente – con la passione che ho per questa squadra alla quale sono legato da 50 anni, spero di essere all’altezza del compito».
Allievi ha fatto il punto sull’attuale situazione della società e ha posto l’accento sulla realizzazione del nuovo palazzetto: «Usciamo dai primi 18 mesi di questa gestione sostenuta da una proprietà diffusa che considero un valore aggiunto, gli obiettivi sono consolidare il bilancio, e dobbiamo lavorare molto poiché abbiamo ereditato una situazione complicata, e soprattutto mettere le basi per uno sviluppo futuro più roseo rispetto alle possibilità che ora abbiamo, legate a un bilancio contenuto. In questa avventura mi avvarrò della collaborazione di persone di grande professionalità come Walter Sgnaolin che si occuperà del marketing e Sergio Paparelli che è stata l’anima della canturinità del dopo Gerasimenko, oltre che il principale attore come presidente di Cantù Next, società che si occupa del nuovo palazzetto, la cui realizzazione è fondamentale per stringere nuovi accordi commerciali».
Le dimissioni da presidente di Davide Marson, che rimarrà nel Cda di Pallacanestro Cantù, sono conseguenza della decisione di dedicarsi a tempo pieno, con Sergio Paparelli, alla realizzazione del nuovo palazzetto. Paparelli si è sbilanciato sui tempi, pur mettendo le mani avanti rispetto al lavoro da fare: «Abbiamo lavorato durante il lockdown per completare gli aspetti progettuali e la ricerca di nuovi partner. Importante sarà il rapporto con il Comune di Cantù per accelerare le pratiche burocratiche, tutte le forze politiche dovranno lavorare per il bene di Cantù. Per quanto riguarda i tempi, le aspettative sono due anni e mezzo a essere ottimisti».
E la nuova squadra biancoblu? Così ha risposto Allievi: «Il budget dato a Della Fiori è quello dell’anno scorso, molto modesto ma è quello che ci possiamo permettere, dobbiamo tenere i piedi per terra… contiamo sulla valorizzazione di giovani italiani cresciuti nel vivaio».
«Sono stato descritto come un santino – ha concluso Allievi – non faccio miracoli, però state sicuri che ce la metteremo tutta, so di avere vicino persone preparate, insieme saremo una squadra vincente».

La campagna abbonamenti

Una prima finestra per i vecchi abbonati poi, dopo il periodo estivo, quando saranno più chiare le norme sull’ingresso agli impianti e sul Campionato, la società aprirà una seconda finestra per i nuovi abbonamenti della stagione 2020/21. Per quanto riguarda la Super Coppa, che comincerà il 29 agosto, la società sta lavorando per un accesso limitato dei tifosi. Andrea Mauri, amministratore delegato di Pallacanestro Cantù, lancia una campagna abbonamenti definendola «la più sentimentale degli ultimi dieci anni». La locandina raffigura il rendering “sentimentale” del palazzetto (non un’anticipazione del progetto ma un’icona-sogno dei tifosi) e il giocatore Gabriele Procida simbolo al tempo stesso del nuovo corso e della storia del basket a Cantù. Da domani, gli abbonati alla stagione sportiva 2019-’20 potranno acquistare uno dei 1000 package che la società mette a disposizione al costo di 100 euro. Oltre al diritto di prelazione, il package comprende una serie di vantaggi in primis un coupon del valore di 100 euro sull’abbonamento della prossima stagione. Gli abbonamenti potranno essere sottoscritti al Basket Point di Cantù da domani al 1° agosto oppure via mail a biglietteria@pallacanestrocantu.com fino al 10 agosto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.