Ruba da un’auto parcheggiata in via Torriani: patteggia 10 mesi

Intervento delle volanti della polizia di stato

È stato notato da un cittadino mentre armeggiava attorno ad una vettura parcheggiata. Il testimone – insospettito – ha quindi avvisato la polizia che ha inviato sul posto una volante. Gli agenti hanno così raggiunto via Torriani, fermato il sospettato e identificato l’uomo che è risultato essere un 31enne pakistano regolare sul territorio dello stato, in quanto munito di permesso di soggiorno per protezione internazionale.

Nello zaino che portava in spalla, i poliziotti hanno trovato un navigatore satellitare che è poi risultato appartenente al proprietario dell’auto attorno a cui il pakistano stava armeggiando. L’uomo non avrebbe forzato la portiera, ma con un grimaldello sarebbe riuscito ad abbassare il finestrino prendendo il navigatore e allontanandosi.

Il 31enne è stato arrestato e trattenuto nella camera di sicurezza della Questura in attesa del rito direttissimo che si è tenuto questa mattina: ha optato per patteggiare la pena che è stata quantificata in 10 mesi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.